News

Competenze digitali, le Linee Guida presentate in anteprima dall'AgID a FORUM PA 2014

Si è aperta con la presentazione in anteprima delle Linee Guida – Indicazioni strategiche e operative sulle competenze digitali, elaborate dall’AgID contestualmente al Programma nazionale per la cultura, la formazione e le competenze digitali, la seconda giornata di lavori di FORUM PA 2014.

Grande partecipazione di pubblico in sala e degli utenti sul web che, con l’hashtag #competenzedigitali, hanno animato i social con quasi 200 tweet.

Le linee Guida sono il frutto di un lavoro avviato nel 2013 che ha coinvolto, in prima battuta, circa 250 persone suddivise in quattro gruppi di lavoro (cittadinanza digitale, competenze professionali specialistiche, e-leadership, pubblica amministrazione) più altri gruppi trasversali, con il proposito di favorire l’innesco di un circolo virtuoso tra la domanda di servizi, di partecipazione, l’offerta da parte delle organizzazione pubbliche e private e lo sviluppo di professionalità innovative. In seconda battuta si è poi recepito i più dei 600 contributi giunti dalla consultazione pubblica, che si è svolta dal 10 aprile al 12 maggio 2014. Il documento dalla natura volutamente in progress dà indicazioni operative strategiche per intraprendere operazioni volte allo sviluppo di competenze digitali per il Paese.

Il programma nazionale per la cultura, la formazione e le competenze digitali vuole farsi piattaforma, rendendo possibili le condizioni per realizzare un efficace sistema di knowledge management tra esperienze e iniziative [leggi l'intervista ai coordinatori del tavolo AgID] . Non si tratta solo di mettere in atto interventi di "alfabetizzazione digitale", ma di orientare la formazione verso figure professionali che da qui a pochi anni saranno le più richieste del mercato. Un processo di rinnovamento che dovrebbe investire anche la nostra pubblica amministrazione, creando al suo interno team di esperti che possano traghettare la PA verso il digitale.

Da una parte quindi è un forte fattore di sviluppo competitivo per il Paese, con un auspicabile innalzamento degli indici di occupazione; dall’altro forti sarebbero i riflessi sulla nostra pubblica amministrazione.

Le Linee Guida-Indicazioni strategiche e Operative hanno le seguenti finalità:

  • Proporre una definizione condivisa di competenze digitali;

  • Identificare una visione strategica e degli obiettivi da raggiungere;

  • Avviare la mappatura, condivisione e valorizzazione, nei diversi ambiti di intervento, delle esperienze realizzate e in corso da parte di soggetti pubblici e privati, in ottica di knowledge management;

  • Avviare il confronto e la collaborazione tra gli attori su progetti e iniziative comuni, in un’ottica di coordinamento e messa a sistema;

  • Definire obiettivi e indirizzi per il “Programma nazionale per la cultura, la formazione e le competenze digitali”, coerenti con il programma Horizon 2020, identificando le principali linee di intervento rispetto alle quali sviluppare e coordinare le iniziative e definendo le modalità di promozione e di finanziamento di nuove iniziative;

  • Definire le integrazioni con le iniziative nazionali sugli altri assi strategici dell’Agenda digitale italiana e proporre le modalità di correlazione;

  • Definire il livello di governance del Programma.

La versione integrale delle Linee Guida sarà a breve on line a questo link.

 

 

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)