News

Debiti PA: se ne parla il 28 maggio a #FPA14 con l'Autorità Garanzia per gli Scioperi

Tra gli effetti dei ritardati e mancati pagamenti dei debiti scaduti della pubblica amministrazione c’è anche l’aggravamento del conflitto collettivo e una conseguente lesione dei diritti degli utenti? Se ne parlerà a FORUM PA 2014 il prossimo 28 maggio al Palazzo dei Congressi di Roma, nel corso del convegno "Mancati o ritardati pagamenti alle imprese, conflitto collettivo e tutela degli utenti" organizzato dall’Autorità di garanzia per gli scioperi.

La discussione approfondirà, tanto dal punto di vista delle imprese che da quello degli enti locali e degli utenti, lo stato di attuazione della legge 64 del2013 sul “pagamento dei debiti scaduti” e l’efficacia delle disposizioni in essa contenute.

Al convegno parteciperanno, oltre al Presidente dell’Autorità di garanzia, Roberto Alesse, l’Assessore al bilancio della Regione Lazio, Alessandra Sartore, il Presidente del Codacons, Carlo Rienzi, il delegato per il monitoraggio del debito degli enti locali di Unindustria, Enrico Ciai, e il giudice della Corte dei Conti e già Assessore al bilancio del Comune di Roma, Daniela Morgante.

Il dibattito sarà moderato da Stefano Glinianski, Segretario Generale dell’Autorità di garanzia scioperi.

Per informazioni e modalità di accredito giornalisti è possibile contattare l’Ufficio Stampa dell’Autorità (stampa@cgsse.it; 06 94539628)

Fonte: Autorità Garanzia per gli Scioperi

 

Nessun voto