Articolo

Efficienza energetica: la nuova Direttiva europea 2012/27

Un articolo di Andrea Ambrosetti estratto dalla Rivista "FMI - Facility Management Italia".

Da pochi mesi è entrata in vigore la nuova Direttiva UE 2012/27 sull'efficienza energetica, che stabilisce le misure necessarie al raggiungimento dell'obiettivo del taglio del 20% dei consumi entro il 2020. Diverse sono le novità contenute e varate al termine di un lungo negoziato: ogni Stato membro dovrà stabilire una strategia per mobilitare investimenti per ristrutturare il parco nazionale di edifici residenziali e commerciali, sia pubblici che privati. Inoltre, gli Stati membri dovranno promuovere un uso efficiente dell'energia anche presso le utenze domestiche attraverso incentivi fiscali, accesso a finanziamenti, contributi e convenzioni. Si è in presenza di una reale svolta sul tema centrale dell’efficienza energetica dei patrimoni immobiliari pubblici e privati?

Vai all'articolo (in formato pdf)

Nessun voto