Soluzioni e progetti a FORUM PA

PANASONINC A FORUM PA 2013

Panasonic presenta a FORUM PA 2013 i Toughbook: come rivoluzionare il modo di lavorare!
Tra i vari mercati in cui è presente Panasonic Toughbook, spicca quello della Pubblica Amministrazione e della Difesa, all’interno dei quali vengono presentate soluzioni innovative, precise e sicure.
L’obiettivo principale di Panasonic è quello di poter mettere a disposizione dell’esercito, servizi d’emergenza, polizie locali e pubblica amministrazione una tecnologia d’avanguardia che migliori e semplifichi le modalità per tutelare il territorio e, di conseguenza, la sicurezza dei cittadini.

Stand 32F

 

La sfida che quotidianamente devono affrontare questi settori è la necessità di poter lavorare con la massima efficienza, soprattutto negli ambienti più critici, a costi contenuti. Il personale operativo richiede mobile devices affidabili per poter lavorare in totale sicurezza, considerate le difficili condizioni in cui spesso si trovano i singoli teatri operativi : una sfida a cui i Toughbook rispondono brillantemente.

I rugged pc di Panasonic presentano, infatti, una struttura corazzata che permettono loro di funzionare in condizioni in cui i normali pc falliscono, grazie alla possibilità di accedere ai dati sui sul campo, alle applicazioni e di connettersi in real time con l’ Head Quarter indipendentemente dalla posizione in cui ci si trova. Panasonic offre dunque la tecnologia necessaria per essere fortemente innovativi e competitivi: i Toughbook funzionano davvero dove serve, e molti modelli sono military standard, certificati MIL-STD 810G.
Le dimensioni dello schermo, il peso contenuto e l'eccezionale durata delle batterie fanno sì che i Toughbook possano far fronte alle esigenze del lavoro sul campo nel settore della PA e della difesa, mentre l'elevata potenza di calcolo permette di gestire anche la documentazione tecnica più complessa.

I Toughbook, inoltre, sono il partner ideale per mantenere efficiente la gestione dell’infrastrutture e la logistica: una necessità fondamentale per questi settori, da sempre, soddisfatta grazie all’eccellente connettività e il costante accesso ai dati che permette di avere facilmente a disposizione le informazioni nel luogo dell’intervento e il monitoraggio geografico. Infine, funzionalità come GPS, fotocamere, HSPA pemettono ai Toughbook di supportare tutta una serie di funzioni per la quale normalmente sarebbero necessari altri dispositivi.
Sempre di più, per questo settore, è diffusa la necessità di installazione veicolare sugli automezzi: i Toughbook sono predisposti a questo tipo di utilizzo e soluzioni di montaggio veicolare di Panasonic Computer Docking Solution sono customizzabili in base alle esigenze degli utenti.

In un mercato, delicato e complesso allo stesso tempo, come quello della Difesa e della Pubblica Amministrazione, la scelta degli strumenti di lavoro dipendono fortemente dal contesto di utilizzo:

Il Toughbook CF-H2, ad esempio, è uno tablet pc davvero unico, così come la sua capacità di rivoluzionare le abitudini di lavoro degli operatori sul campo, in qualsiasi luogo e momento della giornata. La maniglia integrata aumenta considerevolmente la portabilità, importante tanto quanto la leggerezza del PC stesso (solo 1,58 kg), l’autonomia delle batterie di 10 ore, i moduli integrabili come GPS e 3G, la dimensione dello schermo (10.1") Touchscreen e l'ottima visibilità sotto la luce del sole grazie alla tecnologia "Transflective plus".

Se invece si cerca un notebook convertibile Tablet, per l’esigenza di avere una tastiera fisica, Panasonic consiglia il Toughbook CF-19 o CF-31.
I Toughbook CF-19 e CF-31 sono i top di gamma, affidabili, resistenti e, in un peso ridotto, presentano un innovativo schermo LCD, protetto da un case in lega di magnesio resistente agli urti e ai graffi, che sul CF-19 permette inoltre di passare dalla modalità notebook ad elevate prestazioni alla modalità tablet PC.
I dati sono al sicuro nel disco fisso, racchiuso in un cuscinetto per l'assorbimento degli urti ed alloggiato all'interno di un case in alluminio.
Una doppia struttura impermeabile assicurano un grado di protezione IP65* contro acqua e polvere, mentre un riscaldatore dell'unità del disco fisso si preoccupa far fronte alle temperature estreme.

Insieme ad altri device, la gamma si completa con i Toughpad: pensati per soddisfare gli stessi standard di robustezza dei Toughbook, i modelli Toughpad sono più resistenti dei comuni tablet in commercio. I Toughpad sono conformi allo standard MIL-STD-810G per le cadute e alle specifiche IP per la resistenza alla penetrazione di polvere e acqua.
FZ-G1 è il tablet 10” con Windows 8, mentre due sono i tablet a base Android: FZ-A1 con dimensione 10” e JT-B1 7”.

 

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)