News

Piemontefacile Expert: cresce la rete di professionisti ICT per l’innovazione negli Enti Locali

Aumentare le competenze di operatori e liberi professionisti ICT piemontesi in tema di servizi per la Pubblica Amministrazione. Nasce con questo obiettivo Piemontefacile Expert, un’iniziativa di formazione promossa da CSI Piemonte per creare una rete di esperti distribuita in modo capillare sul territorio e in grado di proporre agli Enti Locali servizi, assistenza e consulenza in modo autonomo o complementare all’offerta del CSI.

I servizi digitali erogati dal CSI alla Pubblica Amministrazione si stanno progressivamente diffondendo attraverso il circuito Piemontefacile, un punto di contatto unico e facilmente accessibile per cittadini e imprese. In epoca di Spending Review e di riorganizzazione dei processi amministrativi, diventa, però, più che mai importante ragionare in termini collaborativi e sinergici per aumentare complessivamente la capacità propositiva del comparto ICT e proporre un’offerta più ampia e integrata agli Enti Locali.

Nasce per questo Piemontefacile Expert il progetto che si rivolge ai professionisti del settore ICT chiamandoli a far parte di una rete “certificata” di esperti a cui gli enti locali possono rivolgersi per la fornitura di servizi e consulenza. Ai professionisti che decideranno di partecipare e che mostreranno di possedere i giusti requisiti, saranno erogate sessioni formative correlate alle tematiche dell’ICT per la PA e alle piattaforme che CSI mette a disposizione degli enti in una logica di Software as a Service.

Ciascuna sessione prevede più edizioni per dare la possibilità a tutti gli interessati di partecipare e requisiti minimi di ammissione. A fine corso un test finale di valutazione certifica la competenza acquisita tramite un attestato di partecipazione, che i professionisti possono dichiarare come referenza nel proporsi direttamente agli Enti Locali.

Gli attestati di partecipazione hanno una validità biennale, e sono rinnovabili previa verifica in e-learning della sussistenza delle competenze acquisite.

Il primo corso è stato dedicato ai servizi per la continuità operativa, con l’obiettivo di formare professionalità capaci di predisporre gli studi di fattibilità tecnica previsti dall’art. 50 bis del Codice dell'Amministrazione Digitale. Una nuova edizione inizia il 15 ottobre 2012 e prevede formazione propedeutica in e-learning, 2 giorni in aula di teoria ed esercitazione e 24 ore di formazione in e-learning.

Piemontefacile Expert non è quindi solo un’iniziativa di formazione, ma il tassello di un più ampio disegno industriale per promuovere in Piemonte la competitività del tessuto produttivo e l’innovazione digitale nei Comuni. 

Your rating: Nessuno Average: 3.5 (2 votes)