News

“Prizes for Innovation in Public Administration": il Contest della Commissione nel 7° Programma Quadro

100.000 euro è il montepremi che la Commissione Europea assegnerà a ciascuna delle nove amministrazioni pubbliche che presenteranno le iniziative più innovative e di successo, all’interno del Contest “Prizes for Innovation in Public Administration” lanciato nei giorni scorsi a Bruxelles.

L’iniziativa, prevista all’interno del 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo, intende premiare nove iniziative pubbliche di successo, già attive, gestite da una qualsiasi amministrazione pubblica, nazionale o locale, purché appartenente ad uno Stato Membro o Partner del Programma Quadro.

A vincere – si legge nella nota di lancio del Contest - saranno quei progetti che più si distinguono in termini di eccellenza e innovazione e che, in misura maggiore e più evidente, abbiano apportato miglioramenti significativi nella vita dei cittadini attraverso strategie, servizi, reti, processi e infrastrutture generate dalle amministrazioni.  Il premio, in denaro, dovrà essere utilizzato dalle amministrazioni vincitrici per attuare operazioni di scale up dell’intervento e per ampliare la portata e gli effetti dell’iniziativa premiata. L’obiettivo finale è aumentare la diffusione e l’impatto di pratiche innovative nelle amministrazioni pubbliche dell’Unione.
 

Le candidature al Contest si raccoglieranno a partire dal 17 settembre 2012 fino al 15 febbraio 2013.
 

Maggiori info nella pagina dedicata all’iniziativa “Prizes for Innovation in Public Administration” nel Portale Partecipanti del 7° Programma Quadro.
 

Nessun voto