Soluzioni e progetti a FORUM PA

dati.emilia-romagna.it a FORUM PA 2012

Il portale degli Open Data, destinato alla  pubblicazione dei dati della Regione e degli enti locali in locali in formati e standard aperti e condivisi, e il GeoPortale, il canale di diffusione delle informazioni territoriali regionali realizzato dalla società Planetek Italia. Questi i due principali progetti presentati dal settore dati aperti della Regione Emilia Romagna a FORUM PA 2012, all’interno del portale sugli Open Data.
Padiglione 8 stand 24A

La Regione Emilia Romagna ha partecipato allo stand degli Open Data presentando, da una parte, il suo portale sui dati aperti, dall’altra illustrando lo sviluppo del GeoPortale regionale, uno specifico tassello del progetto globale realizzato dalla società Planetek Italia. A ciascuno dei due temi è stato dedicato un incontro, all’interno del programma seminariale complessivo dello stand.

Il portale degli Open Data, destinato alla  pubblicazione dei dati della Regione e degli enti locali in formati e standard aperti e condivisi, rappresenta uno dei cinque punti chiave del Piano Telematico 2011-2012 ed è attivo dall’ottobre 2011. Obiettivo: garantire una sempre maggiore trasparenza dell’amministrazione e valorizzare il patrimonio informativo delle PA, rafforzando l’accessibilità e la partecipazione. Ciò significa non solo permetterne una lettura e comprensione agevoli e immediate anche ai non addetti ai lavori, ma anche favorirne il riuso da parte degli operatori privati per la fornitura di nuovi servizi e soluzioni.

Fin dall’inizio è stata prevista un’evoluzione del portale dai dati raw (grezzi) a quelli  linked, per favorire l’integrazione con supporti analoghi per dati pubblici. Il  portale si rivolge a tutti gli operatori pubblici, privati o commerciali. Per scaricare i dati desiderati è necessario accettare la licenza d'uso collegata alla base dati: è importante visionarne attentamente le condizioni, in quanto determinano l'uso che è possibile farne.

Il GeoPortale  è invece il canale di diffusione delle informazioni territoriali prodotte dalla Regione Emilia-Romagna. Sul sito - suddiviso nelle sezioni catalogo, mappe, ricerca, servizi, download, si possono trovare la cartografia aggiornata del territorio regionale, immagini satellitari, foto aeree, mappe tematiche incentrate sull’ambiente, nonché la pianificazione, le strutture e alcuni servizi di pubblica utilità.. Il portale, come si legge nel sito, rappresenta il punto di riferimento e snodo della conoscenza "geo-localizzata", sia a supporto delle attività istituzionali delle amministrazioni locali e nazionali che dei singoli cittadini, garantendo la divulgazione, fruizione e distribuzione dei dati, delle informazioni e dei servizi di tipo geografico. Nella realizzazione ci si è conformati alle più recenti direttive regionali, nazionali e internazionali (INSPIRE, OGC) in tema di interoperabilità.

Il Geoportale è realizzato con tecnologia interamente Open Source ed espone servizi web standard, in modo da rendere semplice e immediata la fruizione e la condivisione dei dati, sia all’interno dell’amministrazione che con soggetti terzi. L'accesso ai dati avviene tramite un visualizzatore cartografico, il GeoViewER, che permette di navigare nel sistema informativo territoriale, interrogare i dati geografici ed effettuare sovrapposizioni di diverse cartografie digitali. Secondo quanto riferito dagli esperti di Planetek Italia, il sito riceve un numero elevato di visite e download, soprattutto da parte dell’utente esperto.
 

Nessun voto