Soluzioni e progetti a FORUM PA

Garante per la protezione dei dati personali a FORUM PA 2012

Il Garante per la protezione dei dati personali sarà presente al FORUM PA 2012 illustrando agli utenti diversi servizi, tra cui: l’edizione aggiornata del Dvd “Il Garante e la protezione dei dati personali”, del Codice e delle Linee Guida adottate dal Garante; la terza edizione di Privacy e Giornalismo; la miniguida “Cloud computing. Proteggere i dati per non cadere dalle nuvole”.
Padiglione 8, stand 17A.

La scheda di presentazione a cura di Garante per la protezione dei dati personali.

Servizi in Mostra

Verrà messa a disposizione del pubblico l’edizione aggiornata del Dvd “Il Garante e la protezione dei dati personali”. Questa ventiduesima edizione digitale de "Il Garante e la protezione dei dati personali" contiene una presentazione multimediale dell'attività del Garante. Nell'archivio sono disponibili, in forma integrale e nell'originaria veste editoriale, le Pubblicazioni dell'Autorità. Altre aree tematiche, Normativa e Informazione, consentono di accedere ai testi normativi, ai comunicati stampa ed alla raccolta completa della Newsletter. In queste sezioni i documenti sono stati reimpaginati per la consultazione video. In questa edizione è presente anche una sezione Multimedia.

Verranno distribuite le pubblicazioni curate dall’Ufficio, in particolare:

  • l’edizione del “Codice in materia di protezione dei dati personali” aggiornata ad aprile 2012;
  • l’edizione aggiornata delle Linee Guida adottate dal Garante, che offre indicazioni utili per la corretta applicazione delle norme in materia di protezione dei dati personali in diversi settori: dal rapporto tra banche e clienti alla diffusione on line di atti e documenti delle pubbliche amministrazioni, dalla sanità elettronica alla sperimentazione dei farmaci, dall’informazione giuridica alla tutela dei dipendenti pubblici e privati, dall’attività di consulenti e periti dei magistrati alle garanzie di riservatezza per chi usa Internet e la posta elettronica sul posto di lavoro, dalla customer satisfaction in ambito sanitario alle regole per blog, forum e siti web dedicati alla salute;
  • la terza edizione di Privacy e Giornalismo, a cura di Mauro Paissan, che dopo le edizioni del 2003 e del 2006, si presenta con contenuti completamente rinnovati. Nuovo il saggio introduttivo, nuove le pronunce del Garante, nuovi i “Temi” proposti, nuovi i riferimenti all’archivio del sito web.

Mentre novità assoluta presentata in fiera sarà:

  • la brochure “Cloud computing. Proteggere i dati per non cadere dalle nuvole”, una miniguida con la quale il Garante intende offrire alcune indicazioni valide in particolare per imprese e pubblica amministrazione. L’obiettivo è quello di far riflettere su alcuni importanti aspetti giuridici, economici e tecnologici in un settore in velocissima espansione e di promuovere un utilizzo corretto delle nuove modalità di erogazione dei servizi informatici.

Presenti, inoltre, i depliant divulgativi riguardanti la tutela della privacy in particolari settori e già presentati in passato, come il vademecum "La Privacy tra i banchi di scuola"; “Social Network. Attenzione agli effetti collaterali”; “Dalla parte del paziente: privacy le domande più frequenti”; il nuovo provvedimento sulla Videosorveglianza.

In ultimo, sarà messa in consultazione presso lo stand copia del libro intitolato "Sette anni di protezione dati in Italia" -  presentato il 13 marzo a Roma presso la Sala Capitolare del Senato, che traccia il bilancio del lavoro svolto dall’Autorità nel settennato che va dal 2005 ad oggi.

Il personale dell’Autorità risponderà ai quesiti dei cittadini.

Presso lo stand verranno proiettati diversi video istituzionali sulle tematiche più rilevanti legate alla protezione dei dati personali.

 

Nessun voto