Soluzioni e progetti a FORUM PA

Ecoh Media a FORUM PA 2012

Ecoh Media presenterà a FORUM PA 2012 la soluzione Strategic PA, riguardante il Performance Management nella Pubblica Amministrazione, nelle sue tre declinazioni per: Enti Pubblici, Sanità e Utilities. La prima costituisce una piattaforma strategica per il management del Ciclo delle Performance; la seconda viene implementata nel contesto della sanità pubblica e privata, sempre più soggetta agli obiettivi di riduzione degli sprechi, controllo e verifica della qualità dei servizi; la terza trova applicazione nel settore delle utilities, attraversato da profonde trasformazioni anche riguardo ai sistemi di pianificazione e controllo di gestione.
Padiglione 8 stand 26A - Open Innovation Lab

La scheda di presentazione a cura di Ecoh Media.

Strategic PA di Ecoh Media è la soluzione avanzata per il Performance Management nella Pubblica Amministrazione. Unica nel suo genere, riconosciuta da Oracle Italia e da altri importanti operatori di settore, interpreta efficacemente le linee guida del D.L. 150/09.

Strategic PA, utilizza le più moderne tecnologie multidimensionali ed integra in modo semplice tutte le attività di controllo di gestione, governo di progetti ed obiettivi, monitoraggio degli indicatori di performance utili a percorrere le strade dell’eccellenza nella PA.

Strategic PA, partendo da una unica filosofia di lavoro, oggi si evolve con soluzioni specifiche per l’Ente Pubblico,la Sanità e le Utilities, permettendo, grazie alla potenza e alla flessibilità delle tecnologie Oracle BI Foundation, tutte le funzioni di pianificazione, controllo e simulazione necessarie al management, per un corretto controllo delle performance dell’Ente.

Strategic PA – Enti Pubblici, di fronte alla crescente domanda di trasparenza, efficienza, pianificazione e governo eccellente dei servizi, è la perfetta rappresentazione, nello spirito del D.L. 150/09, del Ciclo delle Performance. Strategic PA, con la sua elevata flessibilità e adattabilità, costituisce una piattaforma strategica per il management del Ciclo delle Perfomance. Rende disponibili, tra le altre, funzioni di:

  • Programmazione dei dati finanziari con gestione del Bilancio Previsionale;
  • Analisi e monitoraggio dei dati finanziari, economici e analitici;
  • Gestione del Ciclo delle Performance a livello di:
  1. Struttura Organizzativa;
  2. Individuale dei Dirigenti;
  3. Individuale del Personale.
  • Gestione di Obiettivi e Indicatori;
  • Funzioni di simulazione.

Il contesto della sanità pubblica e privata, sempre più soggetta agli obiettivi di riduzione degli sprechi, controllo e verifica della qualità dei servizi, necessita di strumenti adeguati, semplici e moderni per il management.  Strategic PA – Sanità integra funzioni di:

  • Monitoraggio e analisi dei dati di contabilità analitica con verifica degli scostamenti a livello di Asl/Ospedale /Reparto;
  • Analisi dettagliata della spesa farmaceutica e della spesa del personale per singolo centro di costo (Reparto);
  • Acquisizione delle informazioni di dettaglio dai file ASDO;
  • Monitoraggio degli indicatori di performance sia per i  ricoveri ordinari che per i Day Hospital;
  • Controllo dei DRG con analisi degli indicatori correlati;
  • Possibilità di analizzare i DRG attraverso il raggruppamento MDC (Major Diagnostic Category - Categorie diagnostiche Maggiori);
  • Georeferenziazione dei dati con verifica del bacino di utenza servito.

Nel corso degli ultimi anni, il settore delle Utility ha attraversato profonde trasformazioni, sotto la spinta della normativa sull’unbundling, della parziale liberalizzazione del mercato e della privatizzazione del capitale sociale. In questo contesto si impone una profonda innovazione anche nei sistemi di pianificazione e controllo di gestione. Strategic PA Utilities di Ecoh Media mette a disposizione funzioni di:

  • Pianificazione e monitoring dei dati economici ed operativi.
  • Programmazione e controllo degli investimenti;
  • Analisi e verifica della qualità del servizio;
  • Ciclo a più step del ribaltamento dei costi operativi condivisi e dei costi di struttura, configurando tutte le strutture di costo utili all’analisi;
  • Creazione di Conti economici e Stati patrimoniali prospettici;
  • Scostamenti tra obiettivi e risultati, a livello di Ente, Servizio, Territorio, Impianto, Fasce di clientela, Risorse impiegate.

 

Nessun voto