News

Apps4Italy: c’è tempo fino al 30 aprile per partecipare al contest!

Ancora tre mesi di tempo per inviare al contest Apps4Italy le vostre proposte (idee, progetti, applicazioni e visualizzazioni) basate sull’utilizzo di dati pubblici. La scadenza del concorso, aperto a cittadini, associazioni, comunità di sviluppatori e aziende, è stata infatti posticipata al prossimo 30 aprile.

Il contest, prima iniziativa a livello nazionale in Italia, si è aperto il 20 novembre scorso e ha riscontrato in questi mesi il grande interesse di tutto coloro che hanno a cuore e credono nella centralità del tema degli Open Data. Ad oggi, il montepremi è cresciuto fino a raggiungere i 45mila euro.

Gli organizzatori dell'iniziativa, di cui fa parte anche FORUM PA, hanno cercato in questi mesi, partecipando a convegni, scrivendo post e promuovendo il contest di contribuire a far crescere in Italia la cultura dei dati aperti. Sicuramente, possiamo affermare, qualcosa sta cambiando e non passa settimana che non ci sia un annuncio di nuovi set di dati aperti da parte delle pubbliche amministrazioni italiane.

Come è noto il contest nasce dal basso, su iniziativa di singoli, associazioni e aziende che hanno individuato negli Open data un tema di interesse comune. Ma l'iniziativa ha riscontrato anche l'attenzione istituzionale del precedente governo che ne è diventato il patrocinatore.

Un'attenzione confermata ancor con più vigore dall'attuale governo che considera gli Open Data una delle leve su cui intervenire nei prossimi mesi. Proprio a seguito di questo passaggio di consegne istituzionale, ci è stato richiesto di rimandare la scadenza del contest al prossimo 30 aprile così da rafforzare l'iniziativa e inserirla in un contesto finalizzato a promuovere l'Agenda Digitale e gli Open Data nel nostro paese.

Crediamo che sia una grande opportunità da cogliere per rendere ancora più efficaci gli obiettivi che ci siamo preposti.

Nel ringraziare tutti coloro che stanno sostenendo l'iniziativa e soprattutto quanti, e sono numerosi, hanno già mandato delle proposte, ci riproponiamo di tenervi aggiornati sulle prossime scadenze.

Seguite gli sviluppi sul sito www.apps4italy.org

Your rating: Nessuno Average: 4.5 (2 votes)