News

Lecce Città Wireless

Il progetto “Lecce Città Wireless” costituisce uno degli obiettivi che il Sindaco ha indicato all’interno del proprio programma di mandato. Il progetto prevede la realizzazione di una infrastruttura tecnologica di comunicazione wireless, secondo gli standard WiMax e Wi-Fi, finalizzata alla messa a disposizione dei cittadini, studenti, turisti e imprese di connessioni Internet senza fili a banda larga per l’accesso a servizi e contenuti digitali.

 

Il progetto “Lecce Città Wireless”, uno degli obiettivi di mandato del programma del Sindaco, nasce dalla volontà dell’Amministrazione Comunale di ridurre il Digital Divide fornendo alla collettività locale i servizi base di accesso alla rete internet attraverso un’infrastruttura wireless con tecnologia WiMax (IEEE 802.16) e Wi-Fi (IEEE 802.11).

Relativamente allo standard Wi-Fi, l’Amministrazione Comunale di Lecce, con il contributo di Telecom Italia S.p.A., ha avviato la sperimentazione di servizi di accesso alla rete internet con la creazione di quattro isole Wi-Fi disseminate in punti strategici della città (Piazza Sant’Oronzo, Villa comunale, Parco Tafuro e Piazza Madre Teresa di Calcutta).
Attraverso gli hotspots installati nelle predette zone, cittadini, turisti e studenti, ai quali è destinato il servizio, potranno accedere alla Rete in modalità always-on, anytime, anywhere.

Il servizio attivato in via sperimentale, completamente gratuito e disponibile 24h, consente di:

navigare in internet;
accedere al proprio account di posta elettronica;
utilizzare servizi di messaggistica istantanea;
eseguire il download di files e allegati.


Obiettivi del Progetto

Obiettivo dell’Amministrazione Comunale è ridurre il Digital Divide fornendo alla collettività locale i servizi base di accesso alla rete internet attraverso un’infrastruttura wireless. La stessa iniziativa ben si integra con i diversi progetti di servizi online e di informazione turistica posti in essere dall’Amministrazione Comunale in materia di Società della Conoscenza.
In accordo a tale volontà, sono in corso studi di fattibilità tecnica e simulazioni di copertura del segnale WiMax (IEEE 802.16) per l’intera area cittadina e la creazione di isole Wi-Fi (IEEE 802.11) per assicurare una diffusione capillare e una maggior integrazione con i dispositivi attualmente disponibili.

Lo scenario tecnologico vedrà pertanto lo standard Wi-Fi maggiormente adeguato per la creazione di isole wireless a corto raggio, mentre lo standard WiMax conveniente per creazione di reti wireless a medio e lungo raggio, nonché per la creazione di dorsali di interconnessione tra isole Wi-Fi.

Il progetto "Lecce Città Wireless" prevede la creazione di una infrastruttura di rete wireless in tecnologia mista (WiMax e Wi-Fi), a copertura dell’intero territorio urbano, che consentirà:

alle utenze residenziali (o a quelle mobili dotate di interfaccia WiMax), il collegamento ad internet a banda larga, con costi competitivi rispetto a quelli di mercato e gratuito per coloro che presentano particolari situazioni di disagio sociale;
alle utenze mobili dotate di interfacce Wi-Fi, l’accesso gratuito ad internet dalle isole wireless che saranno realizzate in alcune zone della città;
per entrambe le tipologie di utenza, di mettere a disposizione servizi digitali e contenuti informativi, con particolare riferimento alle tematiche della comunicazione e dei rapporti tra il Cittadino ed Amministrazione Comunale, nonché di accoglienza e promozione turistica con la fruizione di contenuti multimediali relativi al patrimonio storico artistico e culturale del territorio.


Utenze mobili

Nell’ambito del progetto, il Comune di Lecce ha avviato in via sperimentale l’attivazione delle utenze mobili attraverso la creazione di isole Wi-Fi in diversi luoghi d’incontro della città, garantendo l’instradamento del traffico internet con una linea a 8 Mbit/s. Il servizio, organizzato e gestito dal Comune di Lecce, si avvale della partnership tecnologica di Telecom Italia S.p.A. e Guglielmo Wireless Internet Service Provider S.r.l..

La realizzazione di un’infrastruttura di accesso ad Internet in modalità Wi-Fi consente la navigazione gratuita a cittadini, turisti e studenti autenticati che, dotati di pc portatili, palmari e cellulari provvisti di interfaccia di comunicazione wireless, sostano nelle aree cittadine coperte dal segnale.
Il servizio attivato in via sperimentale, completamente gratuito e disponibile 24h, è disponibile a tutti coloro che ne facciano richiesta. Per i minorenni, è necessario che un genitore ne autorizzi la registrazione.

FONTE: Comune di Lecce

Nessun voto