Soluzioni e progetti a FORUM PA

ASUS a FORUM PA 2011

ASUS ha partecipato a FORUM PA 2011 mostrando presso il proprio stand le soluzioni tecnologiche pensate per sviluppare e realizzare progetti innovativi per il mondo dell’Istruzione, della Sanità Pubblica e degli Enti Locali. Nell’ambito della manifestazione ASUS è stato inoltre sponsor del Premio “A scuola di innovazione”, finalizzato a riconoscere e valorizzare i migliori oggetti didattici digitali prodotti nelle scuole.
Padiglione 9 stand F25A

Ecco le principali soluzioni per la Pubblica Amministrazione presentate da ASUS a FORUM PA 2011, così come illustrato dalla stessa azienda.

In occasione del FORUM PA 2011 ASUS ha presentato molteplici proposte in grado di soddisfare le esigenze di un pubblico estremamente ampio e di distinguersi per il carattere innovativo, la versatilità e l’estrema semplicità di utilizzo.
Presso lo stand ASUS è stato possibile visionare il nuovo tablet PC Eee Pad Transformer, che vanta come tratto distintivo la capacità di “cambiare pelle”, trasformandosi da tablet a notebook semplicemente agganciando l’innovativa tastiera docking al pad, per garantire così una digitazione ancora più confortevole e ampliarne al contempo anche le potenzialità.
Per quanto riguarda la Eee Family, presso lo stand ASUS sono state presentate diverse soluzioni che si prestano perfettamente a svariate applicazioni e impieghi nella pubblica amministrazione:
  • Gli EeeTop PC, innovativi PC all-in-one touchscreen, scelti nella sanità pubblica, dove grazie alle doti di semplicità ed immediatezza di utilizzo hanno consentito di ottimizzare la gestione dei dati clinici e la comunicazione con i pazienti. Grazie alle dimensioni e al peso ridottissimo, questi mini PC si rivelano uno strumento ideale per funzionari, amministratori e per tutti coloro che devono utilizzare il computer in condizioni di estrema mobilità.
  • I piccoli EeeBox™ PC, computer versatili, attenti ai consumi e dalle dimensioni così contenute da poter persino scomparire del tutto quando alloggiati dietro un display.
Per quanto riguarda i computer portatili, sono stati esposti diversi modelli, tra cui quelli relativi alla serie N, che si distinguono per potenza elaborativa e brillanti sezioni audio e video, e le serie B e P espressamente progettati per il business e realizzati per tenere conto delle esigenze specifiche dell’utenza di tipo professionale e che si caratterizzano per essere affidabili, robusti e sicuri. Dotati di avanzate funzionalità sotto il profilo della sicurezza, quali, ad esempio, la tecnologia Intel Anti-Theft, i notebook ASUS serie B e P assicurano affidabilità e massima produttività, rappresentando la scelta a valore aggiunto per un business di successo.
 
In esposizione anche l’ultima proposta firmata ASUS nell’ambito dei monitor LCD, ASUS PA246Q, in grado di distinguersi per l’elevata qualità dell’immagine e l’accurata resa dei colori. Per adattarsi ad ogni utilizzo, il monitor ASUS PA246Q offre numerose possibilità di regolazione: oltre alla rotazione sul proprio asse verticale è prevista, infatti, anche l'inclinazione e la regolazione in altezza fino a 10 cm, nonché la possibilità di visualizzazione a 90° in modalità portrait (funzione pivot). È possibile anche un agevole montaggio a parete grazie alla staffa Vesa compatibile.

Alla manifestazione ASUS è stato anche tra i protagonisti del Premio “A scuola di innovazione”, l’iniziativa promossa dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in collaborazione con FORUM PA, con l’obiettivo di promuovere e valorizzare l’utilizzo della didattica digitale nelle scuole italiane.
Gli studenti e gli insegnanti vincitori del Premio, infatti, sono stati premiati con i nuovi computer all-in-one touchscreen EeeTop PC, i netbook Eee PC Seashell, e il nuovo Ebook Reader Eee Note.

 
Nessun voto