Soluzioni e progetti a FORUM PA

Nimbus a TECHFOR 2011

Nimbus ha presentato a TechFOr 2011 “Nimbus Eos”, una famiglia innovativa di velivoli senza pilota a bordo che rappresenta una soluzione sicura e ideale da utilizzare in situazioni critiche.
Padiglione 7 stand T31A

La scheda di presentazione a cura di Nimbus

Nimbus EOS coniuga le caratteristiche di un aereo con quelle di un deltaplano e di un dirigibile, più leggero dell’aria. E’semplice da pilotare e da trasportare ovunque sia necessario. Estremamente potente, è facile da usare: non sono necessarie piste di decollo. Grazie all’utilizzo di elio a bassa densità combinato con ali dal design innovativo, Nimbus EOS garantisce un elevato livello di stabilità e facilità di pilotaggio. Quando non è operativo può essere conservato in uno spazio ridotto, ed essere in seguito facilmente trasportato con differenti mezzi di trasporto.

  • È facile da pilotare
  • Vola a bassa quota
  • Vola anche a bassa velocità
  • Porta carichi fino a 22 Kg
  • E’ silenzioso
  • Ha un’autonomia superiore alle tre ore
  • Localizza il punto scelto
  • In caso di avaria è in grado di ultimare la missione
  • E’ facilmente trasportabile
  • Non necessita di pista di atterraggio
  • Decolla e atterra in meno di 5 metri
  • Effettua foto e video ad alta definizione
  • Ha costi operativi contenuti
Sistema
Il sistema Eos è composto dal velivolo, dalla suite di sensori e dal necessario equipaggiamento di supporto a terra. La suite di sensori è adatta a differenti campi applicativi e comprende gli apparati di codifica e trasmissione dei dati in tempo reale dal velivolo a terra. L’equipaggiamento di supporto a terra è composto dall’insieme delle attrezzature necessarie all’operatività del velivolo.
Nimbus EOS è coperto da Brevetto
 
Modelli
NIMBUS EOS XI
Controllo: Manuale
Payload disponibili: Apparecchio fotografico
 
NIMBUS EOS XI PLUS
Controllo: Manuale e Autopilota
Payload disponibili: Apparecchio fotografico, Torretta girostabilizzata diurna E/O, Stabilizzazione digitale dell’immagine e inseguimento obiettivo
 
NIMBUS EOS THETA
Controllo: Manuale e Autopilota
Payload disponibili: Apparecchio fotografico, Torretta girostabilizzata diurna E/O e IR, Stabilizzazione digitale dell’immagine e inseguimento obiettivo
 
NIMBUS EOS THETA PLUS
Controllo: Manuale, Autopilota e Navigazione a punti
Payload disponibili: Apparecchio fotografico, Torretta girostabilizzata diurna E/O e IR, Stabilizzazione digitale dell’immagine e inseguimento obiettivo
 
NIMBUS EOS TAU
Controllo: Manuale, Autopilota e Navigazione a punti avanzata
Payload disponibili: Apparecchio fotografico,Torretta girostabilizzata diurna E/O e IR, Stabilizzazione digitale dell’immagine e inseguimento obiettivo, Telecamere con angolo di ripresa a 360°
 
NIMBUS EOS TAU PLUS
Controllo: Manuale, Autopilota e Navigazione a punti avanzata
Payload disponibil: Apparecchio fotografico, Torretta girostabilizzata diurna E/O e IR, Stabilizzazione digitale dell’immagine e inseguimento obiettivo, Telecamere con angolo di ripresa a 360°, Ponte radio audio/video, Sensore qualità aria
 
Applicazioni
Nimbus EOS garantisce massima flessibilità e personalizzazione. Può essere predisposto al decollo in soli 15 minuti. I vari modelli possono alloggiare le diverse configurazioni di carico, secondo le esigenze del cliente, e sono in grado di svolgere funzioni di:
  • Sorveglianza: controllo in tempo reale della sicurezza del territorio, delle frontiere e monitoraggio di eventi complessi.
  • Attività di ricerca e soccorso: controllo in tempo reale con video e immagini geolocalizzate (missioni di soccorso, recupero di dispersi, etc.).
  • Monitoraggio ambientale: soluzione ecologica e silenziosa per effettuare rilevamenti sul territorio, per gestire e prevenire disastri ambientali (terremoti, inondazioni, incendi), per monitorare inquinamento ambientale e gestione dei rifiuti.
  • Protezione delle infrastrutture critiche: sicurezza e monitoraggio fin dalla loro progettazione (videosorveglianza sui cantieri) e rilevazioni di eventuali perdite, danni o atti illegali dopo la loro messa in opera (es. linee elettriche, oleodotti).
  • Catasto: immagini geolocalizzate/georeferenziate ad alta risoluzione per rilievi tecnico- estimativi e cartografici.
  • Assicurazioni: ricognizioni aeree a bassa quota mediante telecamere e macchina fotografica ad alta risoluzione per perizie e/o certificazioni.
  • Pubblicità aerea: possibilità di personalizzazione con striscioni esterni e/o l’intera ala del velivolo.
  • Ponte radio: ricezione e ri-trasmissione dei segnali broadcast TV e/o copertura radio per le comunicazioni al suolo.

 

Nessun voto