Articolo

"PA in Cammino", viaggio alla scoperta dell’innovazione nella pubblica amministrazione

Ideato e promosso da Fondazione Milano® e FORUM PA, un vero e proprio itinerario che partirà da Milano il 26 aprile per poi toccare Parma, Bologna, Firenze e Pisa e concludersi il 9 maggio a Roma in concomitanza con l’inaugurazione dell’edizione 2011 di FORUM PA. Camminatori professionisti raccoglieranno lungo il percorso le buone pratiche di uso della tecnologia nelle pubbliche amministrazioni locali. Sponsor dell’iniziativa FASTWEB, Fujitsu, Italtel e Microsoft.

Raccontare la lenta ma continua trasformazione della pubblica amministrazione, rappresentandola metaforicamente attraverso un viaggio a piedi lungo la penisola. Questo l’obiettivo di “PA in Cammino” - il progetto ideato e promosso da Fondazione Milano® in collaborazione con FORUM PA - che vedrà due camminatori professionisti de “Il Movimento Lento” partire da Milano il 26 aprile per fare tappa a Parma, Bologna, Firenze e Pisa e raggiungere, infine, Roma il 9 maggio, in concomitanza con l’inaugurazione dell’edizione 2011 di FORUM PA (Nuova Fiera di Roma, 9-12 maggio). Ogni tappa dell’itinerario sarà l’occasione per raccontare l’esperienza di un’amministrazione locale che è riuscita ad innovare i propri processi, nonché i servizi offerti a cittadini e imprese, grazie all’impiego delle nuove tecnologie.

Flavia Marzano, ideatrice del progetto,ci spiega da dove è arrivato lo spunto per “PA in cammino”: “L’idea è nata lavorando con Fondazione Milano alla realizzazione di MiTiCi (Milano Talenti Creativi). Tra le diverse esperienze di performing arts, multimedialità e comunicazione, c’era anche un viaggio a piedi che toccava le tre città industriali di Milano, Torino e Genova. Ho pensato: perché non fare un’esperienza simile anche nel mondo della pubblica amministrazione? In fondo, possiamo dire che la PA si è messa in cammino verso l’innovazione e il cambiamento e, magari un po’ lentamente, alla fine riuscirà ad arrivare alla meta”.

L'evento conclusivo a FORUM PA 2011

Il progetto “PA in cammino” è stato presentato oggi a Milano nel corso di una conferenza stampa.
“Questo progetto – ha spiegato Gianni Dominici, Direttore generale di FORUM PA – si inserisce in un percorso che abbiamo avviato ormai da tempo e su cui FORUM PA lavora 365 giorni l’anno per far conoscere, valorizzare e soprattutto mettere in rete tra loro le esperienze di innovazione che nascono e si sviluppano nei territori. Non a caso quest’anno "fare rete" è anche il tema guida di FORUM PA 2011, perché pensiamo che la rete non sia solo uno strumento, ma la metafora di un diverso modello organizzativo fatto di cooperazione, collaborazione virtuosa tra PA, imprese, cittadini e terzo settore, sviluppo della società della conoscenza e di una cultura dell’open government e degli open data. Un modello che appare sempre più come una strada obbligata per colmare il gap di innovazione del nostro Paese”.

Umberto Paolucci, Presidente di Fondazione Milano, ha dichiarato: “Fondazione Milano è impegnata ormai da un decennio nel promuovere l’educazione e la formazione artistica e intellettuale, con uno sguardo costante all’innovazione e al futuro. Con il recente ampliamento della sua mission a centro di competenza per l’innovazione nella pubblica amministrazione, Fondazione ha confermato la propria ferma convinzione che stare nel cambiamento sia fondamentale per stimolare la sperimentazione e il rinnovamento. Il progetto PA in Cammino, in quest’ottica, significa inserirsi nel cambiamento che sta vivendo la nostra amministrazione pubblica e contribuire ad accelerarlo mettendo in comunicazione tra loro le eccellenze locali in tema di innovazione”.

PA in Cammino: il progetto e le tappe principali

Il viaggio di PA in cammino partirà da Milano il prossimo 26 aprile. Sarà possibile seguire on line il percorso dei camminatori grazie alla partnership con la piattaforma di social networking ThinkTag Smart. Qui saranno pubblicati i percorsi, gli appunti di viaggio, le video-interviste ai cittadini e alle amministrazioni e le buona pratiche raccolte. Anche le PA locali non toccate dal cammino potranno segnalare le proprie eccellenze in tema di innovazione per costruire una mappa virtuale della pubblica amministrazione innovativa nel nostro Paese.
Tutti i materiali troveranno spazio in uno speciale sul sito di FORUM PA.

La prima tappa del cammino sarà il 27 aprile presso il Comune di Parma che organizzerà, con il contributo di Italtel, un evento aperto alla cittadinanza sul tema dell’innovazione legata alla sicurezza.

Il 29 aprile PA in Cammino coinvolgerà invece la Provincia di Bologna che, insieme a Fujitsu, ha attivato un progetto di virtualizzazione delle postazioni desktop dei propri dipendenti. Questo progetto consentirà un miglioramento nella qualità dei servizi ICT in termini di prestazioni e affidabilità, e un risparmio importante di risorse che potranno essere riutilizzate per finanziare ulteriormente il cambiamento e alimentare la continuità dell’innovazione ICT.

A Firenze, il 2 maggio “PA in Cammino” farà tappa all’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze, che ha recentemente adottato un sistema innovativo di comunicazione integrata basato sulla tecnologia Microsoft, sia per condividere rapidamente e in sicurezza informazioni preziose e sensibili, sia per intervenire con cure mirate e personalizzate per ogni bambino in tempi molto ridotti.

Infine, il 6 maggio, i camminatori arriveranno presso il Comune di Pisa dove, in collaborazione con FASTWEB e nel contesto dell’ ”Internet Festival”, saranno presentati i progetto di e-government realizzato dal Comune Pisa e sarà previsto anche un intervento anche il CNR.

Il viaggio si concluderà a Roma il 9 maggio dove, in occasione dell’inaugurazione del FORUM PA 2011, i risultati dell’intero progetto verranno discussi durante il convegno “PA in Cammino: viaggio nella pubblica amministrazione che innova”. Aziende e amministrazioni pubbliche si confronteranno inoltre sul tema dell’innovazione nella PA grazie agli spunti che emergeranno dall’indagine “Digitalizzazione e PA. Il punto di vista dei cittadini”, presentata in esclusiva dalla società di ricerche di mercato Lorien Consulting.

Leggi il comunicato stampa sul lancio del progetto

 

Your rating: Nessuno Average: 4.5 (2 votes)