Scheda

Percorso formativo per favorire il rientro dalla maternità e/o dai congedi parentali

Amministrazione
Inpdap comitato per le pari opportunità
Sito web istituzionale
www.inpdap.gov.it
Referente del progetto
Diana Artuso, Dirigente

ASPETTI GENERALI

Area di intervento del progetto
Favorire il reinserimento lavorativo delle donne dopo la maternità.

Destinatari del progetto
Dipendenti della pubblica amministrazione.

Descrizione sintetica del progetto
Realizzazione di un percorso formativo di sostegno per le donne che siano assenti dal lavoro per una delle causali previste dal decreto legislativo n. 151 del 2001 da estendere ai lavoratori che fruiscono di congedi parentali. Concretamente è stata implementata l'area dei servizi al personale sul sito internet prevedendo la possibilità di richiedere telematicamente l'accesso alla casella di posta elettronica e alla rete intranet durante i periodi di assenza per le causali sopra dette.

Esigenze affrontate dal progetto
Spesso l’allontanamento dal posto di lavoro per diversi mesi durante il periodo della maternità o per usufruire dei congedi parentali, sostanzialmente si traduce in una penalizzazione del percorso professionale e delle posizioni raggiunte. A tal fine è stato costituito un gruppo di lavoro composto dalla dott.ssa Diana Artuso, promotrice del progetto, e da Francesca Caracò, Lorenzo Cicchetti, Michelangelo Cirmi, Rosario Messina e Michela Valesio, che hanno approfondito la problematica in esame con l’obiettivo di focalizzare l’attenzione su quelle misure che possano consentire la valorizzazione del ruolo delle donne, rimuovendo gli ostacoli che si frappongono alla piena parità uomo donna nonché il ripensamento in un’ottica di genere dei servizi offerti.

Obiettivi del progetto
Soddisfare il bisogno di formazione: life long learning; curare il bisogno di ascolto dei dipendenti: a tal fine è stato somministrato via intranet un questionario a tutto il personale sì da individuare gli strumenti più graditi per mantenere contatti con l'attività professionale. Il 97% degli intervistati ha dichiarato di gradire gli strumenti della casella di posta elettronica e dell'accesso alla rete intranet.

Risultati attesi
• Mantenere i contatti con la realtà professionale e affrontare con maggiori possibilità di successo la sfida di un percorso professionale e qualificato al rientro in ufficio.
• Rendere più agevole e immediato il reinserimento nel proprio posto di lavoro dopo l’assenza dal servizio usufruita apportando benefici anche all’Istituto.

Risultati conseguiti
Il 97% degli intervistati ha dichiarato di gradire gli strumenti della casella di posta elettronica e dell'accesso alla rete intranet.

ASPETTI SPECIFICI

Descrizione comunicazioni avviate
Al fine di verificare il gradimento dell’iniziativa dal 20 al 30 aprile 2009 è stato somministrato un questionario a tutto il personale dell’Istituto, con accesso dalla rete intranet, attraverso l’area riservata.
I risultati del questionario sono stati presentati dalla dott.ssa De Vivo e dalla dott.ssa Artuso in occasione del Forum Pa 2009 a Roma. All’incontro ha partecipato anche la prof.ssa Romana Andò, docente della facoltà di Scienza della Comunicazione dell’Università la Sapienza di Roma, che ha segnalato l’importanza di ragionare sui ‘racconti’ dei dipendenti, raccolti nell’area suggerimenti, intorno ad alcune parole chiave sono stati organizzati due focus group a Roma, in Direzione Generale, giorno 27 Ottobre 2009, e a Napoli, presso la Direzione Regionale Campania, il 6 novembre 2009.

Costo del progetto
E' stato ricompreso nell'ambito del contratto “Gestione del Personale INPDAP” già vigente.

Modalità di finanziamento
Fondi interni all'ente

Professionalità coinvolte nel progetto e il ruolo svolto
Componenti del CPO Inpdap per l'attività di studio, direzione centrale risorse umane , personale amministrativo, direzione centrale sistemi informativi personale informatico per l'implementazione dell'area servizi personali on line sul sito internet dell'Inpdap

Utilizzo di  tecnologie innovative nella realizzazione del progetto
Sì, come strumento abilitante dell'intervento

Descrizione sintetica delle tecnologie adottate e il valore aggiunto rispetto agli obiettivi del progetto
La possibilità di accedere alla casella di posta elettronica istituzionale e alla rete intranet durante i periodi di assenza si inserisce nell'ambito dell'implementazione dei servizi on line per i dipendenti Inpdap. L'accesso a intranet consentirà di mantenersi informati sulle news e le circolari dell'istituto, sì da migliorare le condizioni di benessere organizzativo e soddisfare il life long learning.

Principali difficoltà affrontate nella realizzazione del progetto
Di carattere procedurale; di carattere tecnologico.

Note
La progettazione e la realizzazione dell'applicazione informatica nell'ambito dei servizi on line per i dipendenti è stata complessa.

Your rating: Nessuno Average: 5 (3 votes)

Contenuti del Dossier