Articolo

Contributo "Annotazioni sparse" di M. Donini

Articolo del dossier 2011, FORUM PA nella Rete

Ho letto ed apprezzato la riflessione iniziale sul percorso che porterà al FORUM PA 2011.
Mi permetto qualche annotazione sparsa:

  • il tema della "economia della felicità" non può non rimandare al dibattito politico di questi giorni che vede su fronti opposti, da un lato, i fautori della tesi: "sono i numeri che fanno la politica" e, dall'altro, i sostenitori dell'opinione: "la felicità delle famiglie non si misura con il PIL". Questo per dire che il concetto di "homo oeconomicus" è ben lungi dall'essere superato ed anzi, anche grazie alle istituzioni europee, sta vivendo un periodo di grande vitalità
  • sul discorso mi pare poi che incomba la presenza di un convitato di pietra: il federalismo. Credo che qualche riflessione in merito alle ricadute che si avranno sulle nostre Pubbliche Amministrazioni e sui cittadini vada fatta
  • infine un accenno alla riforma Brunetta ed in particolare al ciclo delle performances. Il pericolo è l'autoreferenzialità. Vedo in giro troppi convegni, troppi seminari, troppi consulenti, troppe procedure pre-confezionate "chiavi in mano". Le nebbie provocate da tutto questo gran parlare della riforma Brunetta mi sembra che avvolgano gli addetti ai lavori, spesso auto-compiaciuti di esporre tesi più realiste del Re, estraniandoli dalla realtà quotidiana e ponendoli ben lontani dai problemi che interessano veramente il cittadino-cliente. Come tradurre in pratica i contenuti della riforma Brunetta all'insegna del motto: "il meglio è nemico del bene" e senza indulgere troppo in (costose) chiacchiere potrebbe essere un altro tema da approfondire.
     
Nessun voto

Contenuti del Dossier