News

On line le linee guida per l'Università digitale. Annunciati risparmi per oltre il 70%

Sul sito ICT4 University sono consultabili le linee guida elaborate nell'ambito del progetto "Università digitale" dal tavolo tecnico costituito da rappresentanti del Dipartimento per la digitalizzazione e innovazione tecnologica, dal Ministero dell'Istruzione, università e ricerca e delle 27 Università partecipanti al progetto.

Le linee guida definiscono cosa fare per introdurre negli atenei italiani i servizi innovativi e le infrastrutture di telecomunicazione previste dall'iniziativa Università Digitale. Chiariscono gli ambiti di applicazioni, si agganciano ai contesti normativi di riferimento e forniscono indicazioni su "come" realizzare e introdurre negli atenei i sistemi di verbalizzazione digitale degli esami, il VoIP, il fascicolo digitale dello studente, lo scambio dati elettronico tra atenei e banche dati ministeriali, l'autenticazione federata degli utenti alle reti e ai servizi online.

Il progetto rientra nel Piano eGov 2012 del Ministro per la Pubblica amministrazione e l'Innovazione Renato Brunetta. Al momento è in fase avanzata di realizzazione in 27 Università (30% del totale), interessa oltre 950.000 studenti (55% del totale) e sarà completato entro marzo 2011.
Per ogni nuovo servizio introdotto il progetto consente risparmi per ateneo pari a circa il 70% dei costi di gestione attuali in termini di risorse umane e strumentali.

Le linee guida del Progetto Università digitale

Your rating: Nessuno Average: 4 (1 vote)

Commenti

Oltre ogni barriera?

To be honest!
Non ho alcun problema a dire GRAZIE al Ministro.
Dal 1996 faccio ricerca a "costo zero" e riesco ad implementare progetti di ricerca "a distanza" ... Si fa quel che si può!

Noi possiamo aiutare anche il "SUD" con quanto suggerisce Brunetta...
ma ci dovete dare un pò di tempo.
Vi invitiamo a Catania ad Aprile per un appuntamento con gli Astronauti, abbattendo TUTTE le barriere che questo mondo vorrebbe costruire... abbattiamo TUTTE le barriere, ci state?
Ci date un pò di fiducia?

Ministro la farebbe anche lei una domanda agli Astronauti per i nostri giovani e non solo ... a Catania?
Mi aiutate anche voi?
Tuteliamo e valorizziamo la Ricerca? :-)