Protagonisti

I protagonisti del Convegno APSTI a FORUM PA 2010

Quali opportunità possono offrire i Parchi Scientifici e Tecnologici per lo sviluppo competitivo dei territori, in particolare costituendosi come poli di una rete strutturata a livello nazionale? Se ne è parlato il 19 maggio scorso nel Convegno nazionale di APSTI, l'Associazione che riunisce 31 Parchi Scientifici e Tecnologici (PST) italiani. Il Convegno, che per la prima volta si è svolto all’interno di FORUM PA, ha messo in evidenza l’importanza della collaborazione tra protagonisti della ricerca e del trasferimento tecnologico, imprese, istituzioni e pubblica amministrazione, con l’obiettivo di costruire una filiera dell’innovazione. I Parchi possono svolgere, in questo senso, un’importante funzione di integrazione e di facilitazione nel dialogo tra i diversi soggetti.

In occasione del convegno, abbiamo chiesto ai rappresentanti dei PST di di illustrarci il modello seguito sul loro territorio.
Ecco le interviste.

 

Giancarlo Michellone, Presidente di Area Science Park 

 

Enzo Moi, Consigliere di APSTI e Direttore di Area Science Park

 

Andrea Bonaccorsi, docente presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Pisa

 

Alessandro Giari, presidente di APSTI

 

 

Roberto Ricci, Amministratore delegato di Bioindustry Park Silvano Fumero

 

Edoardo Imperiale, Direttore generale Città della Scienza

 

Mirano Sancin, Direttore generale di Kilometro Rosso

 

 

Antonio Catara, Presidente PST Sicilia

 

Simone Meroni, Amministratore delegato Servitec

 

Elisabetta Epifori, Direttore del Polo Tecnologico di Navacchio

 

Davide Ederle, Responsabile relazioni esterne del Parco Tecnologico Padano

 

Ivan Malavasi, Presidente nazionale della CNA

 

Your rating: Nessuno Average: 4.5 (2 votes)