News

A FORUM PA premiate le “Best Practice Patrimoni Pubblici 2010"

Anche quest’anno a FORUM PA sono state premiate le esperienze più innovative promosse e sviluppate in partnership tra Enti pubblici e imprese private per la gestione e la valorizzazione dei patrimoni immobiliari, urbani e territoriali pubblici. Il 20 maggio si è svolta, infatti, la premiazione della quarta edizione del "Premio Best Practice Patrimoni Pubblici"; l’evento è stato organizzato nell’ambito del "4° Forum Nazionale sui Patrimoni Immobiliari Urbani Territoriali Pubblici" promosso da Patrimoni PA net, il nuovo laboratorio fondato da FORUM PA e Terotec.

Questi i premiati:

  • ATER di Roma
    -       Sezione "Gestione patrimoni immobiliari" - a livello comunale
    -       impresa partner: CNS Consorzio Nazionale Servizi sc
  • COMUNI DI GONZAGA, PEGOGNAGA, SUZZARA
    -       Sezione "Gestione patrimoni immobiliari" - a livello intercomunale
    -       imprese partner: Manutencoop Facility Management spa
  • PROVINCIA DI GENOVA
    -       Sezione "Gestione patrimoni urbani"
    -       imprese partner: Gesta spa, CCC sc, CNS Consorzio Nazionale Servizi sc, Ge. Fi. spa, Orion Costruzioni spa, Siram spa
  • INTERCENT - ER
    -       Sezione "Gestione patrimoni territoriali"
    -       imprese partner: ISI Service Emilia-Romagna
  • INPDAP
    -       Sezione "Valorizzazione patrimoni immobiliari"
    -       impresa partner: Fabrica Immobiliare SGR spa
  • COMUNE DI ROMA
    -       Sezione "Valorizzazione patrimoni urbani"
    -       impresa partner: TAE srl, Artemis Consulting spa, Prima S srl

Sono state inoltre assegnate le seguenti "Menzioni speciali":
-       Comune di Milano - impresa partner Degradi sc
-       Insula spa - impresa partner RTI CLEM spa
-       Provincia di Benevento - impresa partner Marsec spa
-       Provincia di Campobasso - impresa partner Di Biase spa

Obiettivo del Premio è favorire la promozione e la diffusione di una nuova cultura/prassi manageriale settoriale tra gli operatori pubblici (PA centrali e locali ed Enti di Interesse Pubblico) e gli operatori privati (società di servizi di Property, Facility & Energy Management, di Global Service, di costruzioni, di finanza e gestione immobiliare, ecc.), al fine di stimolare lo studio, la sperimentazione e l'adozione di nuovi e più adeguati processi di "governance" dei patrimoni intesi come "risorse strategiche" degli Enti Pubblici.

Your rating: Nessuno Average: 3 (1 vote)