News

Derrick De Kerchove e le ontologie del cloud computing. Di cosa stiamo parlando?

Il sociologo Derrick De Kerchove sarà a FORUM PA 2010 a parlare di ontologie del cloud computing.
L'appuntamento è per lunedì 17 maggio alla Nuova Fiera di Roma.

Cos'è il cloud computing?
Rappresenta tutte quelle soluzioni web-based che ci consentono di usare programmi e informazioni disponibili sulla rete senza che queste risiedano sul nostro computer. Un esempio? Scrivere una mail direttamente su gmail, invece di usare un programma di video scrittura di cui siamo proprietari e poi inviarlo con un gestore di posta elettronica.

Cosa sono le ontologie?
Gli standard che avevano creato l'incredibile rete di conoscenza nota come World Wide Web erano incentrati sulla definizione di una sintassi comune per la trasmissione (protocollo HTTP) e la presentazione (HTML) di informazioni. Queste informazioni, però, non potevano essere manipolate senza ambiguità: pensiamo ai risultati di una ricerca su Google per la parola "principi" in cui si otterranno risposte miste che interpretano la parola come "prìncipi" o "princìpi". Ciò che mancava alla sintassi che aveva creato il Web era una descrizione semantica delle informazioni. Per fornire questa descrizione semantica al Web Tim Berners-Lee nel 2001 inziò a parlare di web semantico, introducendo la necessità di aggiungere un insieme di metadati (dati che descrivono dati) ai contenuti del web. Tali descrizioni sono spesso chiamate annotazioni semantiche e legano i contenuti sintattici informativi a schemi concettuali o ad una ontologia.

L'appuntamento sarà l'occasione per saperne di più e capire quali sono le opportunità per le aziende e le pubbliche amministrazioni di venire in contro alle richieste dei cittadini-consumatori.

Your rating: Nessuno Average: 2.7 (3 votes)