News

Ministro Sacconi: un modello per risparmiare 4,3 miliardi su spesa sanitaria

Il Ministro del Welfare Sacconi  ha spiegato, utilizzando una simulazione, come con il federalismo si potrebbero risparmiare a regime 4,3 miliardi di spesa sanitaria. Il modello è quello lombardo-veneto. Perché solo seguendo i modelli «virtuosi» la Sanità può uscire dal baratro. E solo così, assicura il Ministro, il federalismo sarà vincente. Altrimenti sarà un fallimento in più, del resto non più sostenibile.

Federalismo e massima severità nei confronti delle Regioni in deficit perenne, insiste Sacconi, sono tutt'uno per il Governo. Vanno chiusi gli ospedali «marginali», che sono anche pericolosi. E chi sbaglia deve pagare, senza proroghe o «rimodulazioni» dei piani di rientro. Questa sarà da subito la falsariga per il Lazio: poi da metà ottobre per Campania, Sicilia, Molise e, se necessario, anche per la Liguria.

Ieri in Parlamento il ministro del Welfare ha affrontato di petto soprattutto la questione dei conti in rosso del Lazio, una partita che in queste ore sta diventando dirompente: non faremo alcuno «sconto», ha ribadito, sarebbe in gioco la credibilità del federalismo venturo e del rapporto con tutte le altre Regioni in regola. I conti del Lazio, ha detto Sacconi, non sono mai stati risanati.
Fonte: ilSole24Ore.com

Your rating: Nessuno Average: 2 (1 vote)