News

Oltre 2 milioni per riqualificare i centri storici

La Giunta regionale del Lazio, su iniziativa dell'assessore alla Piccola e media industria, commercio e artigianato Francesco De Angelis, di concerto con l'assessore a Innovazione e turismo Claudio Mancini, ha approvato la delibera che stanzia 2 milioni e 387 mila euro per finanziare interventi di riqualificazione, nei settori del commercio e del turismo, in favore di alcuni centri storici del Lazio, in particolare nelle province di Frosinone e Latina. Il programma di interventi prevede il cofinanziamento di Regione Lazio e Cipe.

Per la provincia di Frosinone, l'area interessata dagli interventi comprende Acuto, Anagni, Paliano, Piglio, Serrone e Sgurgola: per tali Comuni gli interventi della Regione sono finalizzati al sostegno delle attività produttive. Per la provincia di Latina i Comuni beneficiari dei fondi per il turismo sono: Sabaudia, S.Felice Circeo, Terracina, Fondi, Sperlonga, Itri, Gaeta, Formia, Spigno Saturnia, SS.Cosma e Damiano, Castelforte, Minturno, Ventotene e Ponza. Gli interventi riguarderanno la realizzazione di opere e forniture utili alla riqualificazione degli spazi collettivi e delle aree commerciali. L'obiettivo è migliorare il contesto urbanistico delle aree interessate, creando anche percorsi storico-turistico-commerciali per rafforzare l'attrattiva del territorio.

FONTE: Sviluppo Lazio

Nessun voto