Intervista

Lavorare in partnership al Tavolo permanente per l’innovazione

Al Tavolo permanente per l’innovazione in Sanità si sono seduti i Direttori generali di azienda sanitaria, protagonisti indiscussi, i partner di mercato ICT, i rappresentanti delle Regioni, i vertici di Federsanità ANCI in veste di facilitatori.
In un clima di entusiasmo, voglia di condividere, attitudine al fare e grande professionalità le Conversazioni sull’innovazione sono state molteplici e preziose, fornendo importanti spunti, durante e a margine dei lavori del Tavolo.
Ascoltiamo la voce dei protagonisti sul tema della partnership.

Perché un Tavolo permanente per l'Innovazione in Sanità a cui siedono direttori generali, aziende e esponenti delle Regioni ? La prospettiva di Federsanità ANCI nelle parole di Piernatale Mengozzi, Presidente nazionale. Aspettative e valutazioni a partire dalla prima giornata di lavori.

Il contributo di Cisco ai lavori del Tavolo permanente per l'innovazione in Sanità. Da dove si parte, dove si arriverà e con quali strumenti? Il punto nell'intervista a Isabelle Poncet, Business Development Manager Sanità.

Amerigo De Fano, Direzione Commerciale e Marketing Hospital Pharma Service Spa spiega ai microfoni di FORUM PA la posizione della sua azienda al Tavolo permanente per l'innovazione in Sanità, sottolineandone i primi risultati.

Intel Corporation sceglie di divenire partner dell'innovazione della Sanità, perché? Le ragioni dell'adesione e le prime valutazioni sui lavori del Tavolo nell'intervista a Francesco Pignatale, Business Development Manager Sanità.

Poste Italiane siede al Tavolo permanente dell'innovazione in Sanità. Da dove nasce questo impegno? Visone e aspettative dell'azienda nel contributo di Mauro Giammaria, Responsabile Settore Pubblica Amministrazione Centrale e Poste Italiane
.

Perché Sap scommette sull'innovazione nella Sanità italiana? Quali sono le valutazioni su composizione, approcci e proposte del Tavolo a margine del primo giorno di lavori? Il contributo di Enrico Molinari, Business Development Healthcare & Public Sector Sap Italia.


Egidio Balella, Responsabile Vendite Centro-Sud T-Systems, spiega ai microfoni di Forum PA il significato della partecipazione della sua azienda al Tavolo permanente per l'innovazione in Sanità, delinenando aspettative e primi risultati rilevati.



Daniele Cortolezzis, Commissione nazionale per l'Innovazione Federsanità spiega l'unicità di una iniziativa che raccoglie intorno a un Tavolo permanente 50 DG, figure chiave dell'innovazione sanitaria insieme ai partner di mercato tracciando un primo bilancio dei lavori aperti a Venezia.

Nessun voto