Articolo

Reti amiche parte a Milano

Free place to sleep

Foto di Bradley Stabler

Siglato ieri l'accordo tra Poste Italiane e Comune di Milano per l'iniziativa Reti Amiche, promossa dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione Renato Brunetta. Nello specifico presso gli uffici postali del territorio comunale sarà aperto lo "sportello amico" presso cui potranno essere richiesti e ritirati i certificati comunali.

Su Saperi PA trovi altri articoli relativi al progetto Reti Amiche del Ministro Brunetta. 

Il servizio è stato presentato a Palazzo Marino dall'Assessore  alla Qualità, Servizi al Cittadino e Semplificazione, Servizi Civici Stefano Pillitteri, e da Enrico Menegazzo, responsabile di Poste Italiane per l’Area territoriale della Lombardia.

“Si tratta di un’iniziativa innovativa – ha detto l’assessore Stefano Pillitteri – che amplia ulteriormente i canali di accesso ai servizi per i milanesi. Ancora una volta Milano conferma la propria capacità di essere “pioniera” realizzando un modello che, verosimilmente, è destinato a estendersi su tutto il territorio nazionale. La linea guida è quella che innerva il nostro programma di semplificazione; portare la Pubblica Amministrazione il più vicino possibile ai cittadini. In tal senso la collaborazione con Poste Italiane ha consentito di compiere un passo di grande rilievo”  

A Milano saranno 78 gli uffici postali dotati di Sportello Amico, dove i cittadini potranno richiedere e ricevere certificati anagrafici (residenza, stato di famiglia, cittadinanza, stato libero e cumulativi) e di stato civile (nascita, matrimonio, decesso).

I documenti forniti dallo Sportello Amico saranno tutti vidimati con il timbro digitale che garantisce pieno valore legale dell’atto. I certificati si potranno richiedere anche on line e attraverso la posta elettronica con successiva stampa cartacea del documento allo sportello postale. L’obiettivo del programma di e-Government è quello di creare un’offerta multicanale che renda sempre più semplice l’accesso ai servizi comunali e favorisca il dialogo tra cittadino e Pubblica amministrazione, semplificando le procedure burocratiche. A breve sarà possibile richiedere la certificazione attraverso il telefono fisso, a voce o via fax,  e mediante telefono mobile, con un sms o a voce.

Your rating: Nessuno Average: 3 (1 vote)

Commenti

Reti amiche con Poste, Tabaccai

Trovo che questa sia una eccellente innovazione ma per ora da quanto leggo è attiva solo a Milano. Quando verrà messa in distribuzione nelle altre città italiane?
Grazie per la risposta. BM