Web Sentiment: nuovi paradigmi di interazione digitale

Lorenzo Gianoli spiega i “retroscena”  tecnologici della web sentiment analysis, aprendo senari di ulteriori sviluppi.  Rilevando che Internet è cresciuto moltissimo sul forte dell’interazione tra le persone e della condivisione dell’informazione, spiega come in questo contesto  le ontologie siano fondamentali  per la web sentiment analysis.”L’ontologia usata – continua è basata sulla cd teoria degli atti linguistici ed  aiuta il software a capire quale è l’intendimento della persona che sta parlando. Di fatto trasmettiamo al software la capacità di comprendere, come farebbe  un linguista,  gli intendimenti del parlante”.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno