Valorizzare i beni culturali per rendere più competitiva l'Italia

Nel corso degli anni, l'Italia ha sempre più perso posizioni in ambito culturale nei confronti degli altri paesi europei. Questo è dovuto alla scarsa offerta delle nostre strutture rispetto ad una grande domanda di cultura. Secondo Resca diventa a questo punto necessario partire dal visitatore per capire le esigenze e le difficoltà incontrate per poi soddisfare completamente la domanda. Una gestione intelligente della cultura, attraverso le tecnologie, una migliore comunicazione e servizi aggiuntivi per il visitatore, può rendere competitiva l'Italia in ambito internazionale e creare una ricchezza materiale per il paese.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno