Trasparenza e semplificazione

 

Trasparenza e semplificazione erano due titoli della legge 241/90, principi cardine di una riforma in fieri. Spostandoci nel 2011, la disponibilità di un patrimonio informativo sterminato offre un cambio di prospettiva che pone la trasparenza come base per la semplificazione delle procedure amministrative e degli oneri a carico dei cittadini e delle imprese. Andrea Tardiola illustra la prospettiva del DFP per ridurre la discrezionalità dell’Amministrazione nell’erogazione dei servizi attraverso la costruzione di banche dati che siano sempre più collegate ai procedimenti di funzionamento delle amministrazioni, che in ogni loro passaggio devono tendere a produrre un elemento informativo aperto.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno