Sviluppo e sostegno della funzione di comunicazione in Emilia Romagna

L’ultima indagine regionale che analizza lo stato dell’arte dell’attuazione della Legge 150 in Emilia Romagna risale a tre anni fa e mette in evidenza soprattutto le funzioni e le funzionalità dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico, che con la Legge 150 assume una centralità rilevante. L’intervallo di tempo legislativo e di prassi operative nella funzione di comunicazione dalla 241 alla 150 passa senza incidere sostanzialmente sul profilo di servizio della funzione dell’attività dell’URP. Come fa una struttura organizzativa con questa vocazione ad assolvere le funzioni complesse descritte nella 150? Per riuscire a vincere la sfida di mettere le organizzazioni nelle condizioni di avere una funzione di comunicazione effettivamente strategica occorre avere visione e capacità strategica di gestione della comunicazione nell’organizzazione stessa.
Nessun voto

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno