Sistemi informativi per la valorizzazione del patrimonio culturale

Il Capitano Manola illustra il sistema informativo della banca dati del Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale, che viene rappresentato, essenzialmente, dalla banca dati dei beni culturali degli illeciti sottratti. La banca dati si struttura nei moduli di inserimento, statistiche, ricerca e sicurezza, e viene messa in rete attraverso un’interfaccia web, un supporto multilingua ed una ricerca visuale e georeferenziata. Gli obiettivi della banca dati sono legati all’operatività, alla potenzialità di analisi, all’interoperabilità e alla possibilità di fruizione da parte del cittadino.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno