Semplificazione e competitività: la Legge 1/2007 della Regione Lombardia

Delegificazione, riorganizzazione, attività di comunicazione, digitalizzazione: sono i pilastri su cui si basa l’azione della Regione Lombardia. La Legge regionale 1/2007 si inserisce su questo solco, introducendo misure di semplificazione per i procedimenti amministrativi delle imprese. E’ una legge di principi: offre una copertura totale a qualunque tipologia di procedimento amministrativo e a tutti i settori produttivi; si attua con Delibere di Giunta e, operativamente, si concretizzano i moduli e gli strumenti con Decreti Regionali. In primo piano, il ruolo dello Sportello Unico e l’autodichiarazione da parte delle imprese. Ne viene fuori un nuovo “patto” tra Pa e imprese, con una responsabilità condivisa per avviare le imprese subito. Viene avviato, inoltre, un percorso per ridefinire adempimenti e regole che devono essere certe, uniformi, oggettive e chiare e per sviluppare un coordinamento operativo tra le Pa deputate ai controlli.
Your rating: Nessuno Average: 0 (1 vote)

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno