Sanità digitale per l’efficienza del SSN e la lotta agli sprechi

Stefano Pileri illustra le 6 aree di applicazione delle tecnologie per la costruzione della sanità in rete identificate da Confindustria, dopodiché presenta i dati sui risparmi ottenibili. Con un’applicazione a regime della sanità digitale, Confindustria stima un risparmio, al netto degli investimenti, pari all’8,7% della spesa sanitaria (c.a. 9 miliardi di euro l’anno). Le aziende di ICT, annuncia Pileri, sono pronte a fare la propria parte rendendosi disponibili ad essere pagate via via che vengono ottenuti i recuperi di spesa. 

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno