Riqualificazione della domanda di Formazione nella PA

Antonio Naddeo, Capo Dipartimento della Funzione Pubblica, pone l’attenzione su un aspetto particolare della formazione: la domanda. Molto spesso, infatti, la richiesta di formazione non proviene dall’amministrazione in funzione ad un programma formativo strategico, redatto a partire da un’analisi dei fabbisogni, ma da una richiesta del singolo funzionario o dirigente, che sceglie personalmente, e spesso non in funzione ad una utilità amministrativa, il corso formativo da frequantare. Deve essere invece l’amministrazione, sostiene Naddeo, ad individuare le aree strategiche sulle quali fare formazione e quali risorse umane da liberare per permettere loro di frequentare le attività formative. Solo in questo caso i costi sostenuti possono essere declinati in investimenti, e le iniziative formative in leve di cambiamento.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno