Proposte per una nuova dirigenza nel settore pubblico

Quando c’è una crisi è necessario un cambiamento. E’ innegabile che il sistema della Pa sia in crisi e così anche il suo personale, compresa la dirigenza. Cosa possiamo fare per cambiare? La dirigenza deve rappresentarsi in maniera diversa per lavorare diversamente e deve farlo in un’ottica di squadra. Si parla, quindi, di programmazione di risultati e obiettivi condivisi, di una cultura di azione, del monitoraggio basato su fatti e dati, dell’elemento tempo all’interno della programmazione, della certificazione dei risultati raggiunti. La dirigenza deve acquisire una propria identità, anche attraverso sessioni lavorative di comparazione con altre professioni (non necessariamente di ambiente pubblico) per capire quali sono i target di cambiamento da intercettare.

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno