Progetto ComuneSemplice: la sperimentazione del Comune di Canicattì

La sperimentazione del Comune di Canicattì su nuovi percorsi di semplificazione amministrativa ha riguardato il procedimento relativo al rilascio del permesso di costruire (che in Sicilia è ancora concessione edilizia). E' stata effettuata la mappatura dei tempi medi di rilascio della concessione edilizia: ritardi imputabili sia al privato che ai diversi enti chiamati a partecipare al procedimento amministrativo facevano salire il tempo medio necessario a 512 giorni (tempo previsto dalla legge è di 120 giorni)! Sono state allora sperimentate queste misure: evitare l'avvio di istruttoria con documentazione incompleta, informando chiaramente cittadini e professionisti sull'iter da seguire; vietare agli uffici di richiedere documentazione integrativa, tranne in casi imprevisti ed eccezionali; imporre la possibilità di verificare l'attuazione della trasmissione telematica di atti e documenti. Il comune si è poi dotato di una disciplina regolamentare che cerca di equilibrare il divario esistente tra legislazione statale e regionale. Il tempo medio si è ridotto da 512 a 90 giorni!
Nessun voto

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno