Progetti per il futuro di Porto Vecchio a Trieste

Un accordo di programma stabilito dall’autorità portuale, d’intesa con l’amministrazione comunale, ha approvato il nuovo piano del Porto Vecchio di Trieste, identificando alcune funzioni caratterizzanti, ammesse nell’ambito portuale, che vanno dalla nautica di porto al direzionale in senso proprio, dall’espositivo al ricreativo, dall’artigianale di servizio alla cantieristica e ai traghetti. Il progetto è stato successivamente commissionato a uno studio di architettura, di cui si spiegano in dettaglio gli interventi di riqualificazione urbana che ha previsto. Nello specifico, la società costituita dall’autorità portuale “Porto Vecchio” ha il compito di coordinare gli interventi di urbanizzazione e infrastrutturazione dell’area.
Your rating: Nessuno Average: 3.3 (3 votes)

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno