Partire dalle persone per difendere la sanità pubblica.

In tempi in cui lo sviluppo tecnologico e scientifico nel campo della medicina rischia di allontanare i medici dai pazienti, il tema dell’umanizzazione in sanità ricopre un ruolo fondamentale. Il sistema sanitario nazionale italiano, nel suo carattere universale, possiede ancora una buona dose di umanità e umanizzazione. Secondo la Carloni, la sanità italiana in quanto pubblica - a differenza di quella americana in cui emerge un chiaro elemento di disumanizzazione - va difesa poiché altrimenti si rischierebbe di perdere quel valore aggiunto rappresentato dalle buone pratiche e dai modelli di eccellenza che vedono come punto di partenza la persona.

Your rating: Nessuno Average: 4 (2 votes)

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno