Nuovi strumenti per la gestione dei progetti urbani: perequazione, diritti edificatori, accordi con i privati

Secondo Giordano Conti il problema è come guidare i processi trasformazione, facendo chiarezza sul ruolo dei soggetti pubblici e dei soggetti privati. Il privato può giocare una carta determinante nel processo di riqualificazione urbana. A Cesena è stato usato il metodo della perequazione, sono stati fatti degli accordi di programma con i privati, è stato utilizzato il project financing per realizzare il cimitero urbano, sono state istituite le società di trasformazione urbana. In tutti questi interventi l’amministrazione ha definito le modalità ed i tempi ed ha intrapreso la pianificazione urbanistica seguendo i modelli più virtuosi.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno