Mappa logica e alternative di governance locale per le Regioni

I paesi membri dell’Europa si stanno muovendo, per quanto riguarda gli interventi di sviluppo locale, regioni della conoscenza, creatività ecc., con la logica della co-decisione, co-produzione, co-valutazione. Siamo in una nuova fase di programmazione 2007/2013: cosa è successo negli ultimi sei anni? Le regioni si sono mosse in modo abbastanza dinamico e propositivo sul tema dello sviluppo locale, consapevoli di un alto livello di competenza, di conoscenza e di azioni, ma in prospettiva, bisogna innanzitutto richiamare il confronto con l’Europa ed allinearsi alle tendenze. Sono state identificate così alcune sfide prioritarie: “europeizzazione” ed internazionalizzazione delle reti e sviluppo locale; knowledge regions; mappatura e coinvolgimento degli stakeholders; partenariato pubblico privato, attivazione di modalità innovative di finanziamento, sostenibilità finanziaria.
Nessun voto

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno