Liberare il lavoro dall'ufficio: la strada della condivisione

Paolo Subioli descrive l'iniziativa promossa da Amelya per promuovere presso il mondo del lavoro le modalità più innovative di organizzazione e gestione del lavoro.

Amelya propone un nuovo modo di lavorare offrendo come soluzione un “virtual assistant” a distanza.

A utilizzarla sono soprattutto le piccole aziende alla ricerca di mille modi per ridurre i costi, avendo l'opportunità di pagare a consumo solo ciò che serve per l'attività lavorativa .

L'Assistente Personale è una persona che lavora a distanza alla quale si possono dare disposizioni tramite un Ufficio Virtuale, accessibile via telefono o web; risponde al telefono, invia e riceva fax, condivide agenda, rubrica e documenti e mette a disposizione una rete di specialisti.

Il servizio consente di abbandonare il concetto di ufficio come struttura fisica per passare ad un modello più dinamico, flessibile ed economicamente vantaggioso.

E' un modello applicabile alla PA?

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno