Le Telecomunicazioni del SPC

Gaspare Ferraro fa il punto sullo stato di avanzamento del progetto SPC, illustrandone gli sviluppi in tema di connettività. Spiega come si stia lavorando sul VoIP, descrive le modalità di azione del CERT – Computer Emergency Response Team, e illustra il funzionamento del QXN, ovvero il punto dove si interconettono tutte le reti del SPC. Nel sottolineare come la strutturazione del SPC renda possibile un sistema unico in grado di erogare servizi “end to end” alle PA garantendo elevati ed omogenei livelli di qualità, sicurezza ed affidabilità, Ferraro descrive i 3 ambiti di sviluppo del SPC: ambiente intranet, internet e infranet. Dichiarando l’impegno del Cnipa al miglioramento continuo della qualità dei servizi legati al SPC, ne riconosce la complessità gestionale, che rende necessario un coordinamento e un presidio qualificato sugli aspetti tecnici.

Nessun voto

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno