Le proposte delle Regioni per affrontare le complessità del governo dell'innovazione

Giulio De Petra spiega come alla complessità fisiologica del governo del processo di innovazione spesso se ne aggiunga un’altra patologica dovuta alla rivalità tra i diversi Ministeri che si occupano dei processi di innovazione e alla moltiplicazione dei cosiddetti tavoli di concertazione. Le Regioni propongono dunque l’individuazione di un luogo unitario di decisione e concertazione, la definizione condivisa dei compiti fondamentali delle strutture centrali e una più forte cooperazione tra le Regioni stesse intorno a progetti interregionali che già hanno dimostrato le loro possibilità di successo.

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno