Le problematiche dell’inurbamento al di fuori dei tradizionali perimetri cittadini

Carlo Donolo analizza la situazione delle nuove aree vaste urbanizzate che inducono gli abitanti a considerarsi facenti parte di qualche cosa che ha a che vedere con la città ma che non li pongono nelle condizioni di poter usufruire dei vantaggi che la città tradizionalmente garantiva. Le contraddittorie politiche di pianificazione strategica, che nell’insieme Donolo giudica positivamente, registrano a suo avviso uno scarto tra i desiderata e i problemi espressi dalla popolazione. Necessita quindi un surplus di politiche di nuovissima generazione per garantire agli abitanti delle aree urbane che essi effettivamente vivono in una città degna di questo nome
Nessun voto

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno