Le linee guida del Piano delle Performance nelle Province.

Angelo Fratangelo illustra come la Provincia di Campobasso si sia impegnata a definire le linee guida del Piano della Performance delle Province, con l'obiettivo di renderlo replicabile. Prendendo come riferimento gli ambiti di misurazione previsti dalla 150, si è proceduto a definire un modello secondo una rappresentazione della performance organizzativa basata sui seguenti macroambiti: impatti su territorio e contesto; azioni strategiche, ossia gli strumenti per raggiungere determinati impatti; portafoglio delle attività e servizi esplicati ordinariamente con definizione degli standard di performance da ottenere; stato di salute, ossia gli obiettivi da raggiungere per il rafforzamento della propria struttura.
Sono state quindi predisposte schede immediate con indicatori uniformi e target di riferimento degli obiettivi attesi, secondo una logica di rappresentazione “a cannocchiale”: ogni macroarea si articola in schede sintetiche che riassumono le performance raggiunte ed in schede analitiche che le descrivono, alimentate con il software indicato.
La logica usata è stata quella di rappresentare il piano secondo i documenti di programmazione economico finanziaria già esistenti e di approvarli contestualmente all'approvazione del Piano Esecutivo di Gestione. Dopo la validazionde del modello da parte dell'Upi e di Elistat, esso è attualmente in fase di sperimentazione da parte della Provincia di Campobasso e delle 12 Province implementatrici.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno