La scommessa della Provincia di Roma: la sperimentazione dei nuovi centri per l’impiego

Il tema della qualità dei servizi è quello che più ci preme. Vengono di seguito raccontate alcune pratiche messe in campo dalla Provincia di Roma sul miglioramento e l’innalzamento della qualità dei servizi del sistema paese. Occorre ripensare il concetto stesso di infrastrutture, in particolare le infrastrutture immateriali e legarle ad un modello di sviluppo del  mercato del lavoro odierno.

In questi due anni si è guardato all’infrastruttura di distribuzione dello strumento primario oltre che alla formazione dei centri per l’impiego, spesso garantendo oltre alla formazione l’accesso al mondo del lavoro. Sono state sperimentate formule dalle quali si sono avuti e si stanno avendo risultati positivi come la formazione on demand e la promozione di diversi protocolli con alcune grandi imprese. Questo comporta uno studio preventivo di quella che sarà la forza lavoro richiesta sul territorio. I diversi strumenti stanno danno delle risposte molto efficaci sia in termini di formazione ma soprattutto di occupazione. L’altra grande scommessa lanciata dalla provincia riguarda la sfida della semplificazione per il soggetto da formare ed orientare, la formula storica dei centri territoriali serve poco e si stanno sperimentando due novità. La prima è quella dei primi centri tematici per l’impiego, per esempio nella capitale sarà aperto un centro tematico sulle arti e la cultura. L’altra scommessa che partirà a settembre 2011 e che è mutuata sull’esperienza porta22 di Barcellona, è un grande incubatore che fin dall’uscita dalla scuola media rappresenterà un punto di riferimento, di orientamento oltre che di centro per l’impiego e di formazione per tentare di offrire un moderno servizio alle persone attraverso grandi partnership. Si vuole offrire una porta d’accesso chiara e comprensibile sia al ragazzo che si immette nel mondo del lavoro sia a colui che viene espulso dal ciclo produttivo e deve rientrarvi. Si vuole in questo modo dare certezze e  un servizio efficiente.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno