La qualità della regolazione come policy organica

Luigi Carbone spiega gli ingredienti della policy di qualità della semplificazione, che sono comuni e riscontrabili nei maggiori Paesi dell’OCSE: continuità, organicità, misurabilità, multidisciplinarietà, fattore umano, organizzativo etc. In Italia si sta cercando di utilizzare tali ingredienti attraverso un forte impulso politico da parte del Ministro della Funzione Pubblica che guida un comitato interministeriale e una unità tecnica di supporto. Questa struttura organizzativa, che interagisce con società civile e regioni, lavora con più strumenti riassunti in un piano annuale, misurabile e verificabile: il Piano di Azione per la Semplificazione.
Your rating: Nessuno Average: 0 (1 vote)

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno