La pianificazione strategica

Per la nuova programmazione dei fondi strutturali 2007-2013, la Regione Puglia ha deciso di dotarsi di uno strumento metodologico in grado di individuare le alternative possibili e le diverse possibilità di successo nella programmazione degli stessi fondi strutturali: la pianificazione strategica. Il Piano Strategico di Area Vasta Lecce si propone come obiettivo di attuare una nuova modalità di azione ed un nuovo sistema direzionale che influenza in via sistematica, in un'ottica di medio-lungo periodo, l'orientamento del territorio di riferimento, coerentemente al sistema di vincoli e di opportunità che il tessuto locale potrà sostenere e di promuovere la capacità di implementare la vitalità dei sistemi partenariali e delle reti delle alleanze, con lo scopo di delineare una visione del territorio che si intende costruire. Nasce dalla necessità di effettuare una trasformazione profonda dell'Area Vasta e mira al riequilibrio socio-economico del territorio, secondo una logica di coerenza e possibile integrazione con altri Piani e Progetti. La competitività di un territorio è strettamente legata all'efficienza della PA, sia per la qualità dell'attuazione delle politiche pubbliche, sia per la qualità dei servizi resi ai cittadini. La ratio è quella di preparare il sistema locale a promuovere azioni finalizzate a creare le condizioni per l'attuazione efficace ed efficiente del piano, al fine di garantire la utilizzazione ottimale delle risorse.
Your rating: Nessuno Average: 1 (1 vote)

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno