La necessità di un organismo indipendente per la valutazione delle performance

Carlo Dell’Aringa parla dell’avversione dell’opinione pubblica verso il pubblico impiego, avversione che trova spazio in alcuni settori della Pubblica Amministrazione stessa. Vi è, infatti, la diffusa sensazione di una scarsa produttività dei dipendenti pubblici e di una scarsa qualità dei servizi offerti ai cittadini. Il Relatore auspica il rilancio di un ciclo propositivo attraverso il Memorandum siglato in aprile, la conclusione del contratto sul pubblico impiego e, soprattutto, la costituzione di un organismo indipendente che si occupi di valutazione e misurazione dell’efficienza.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno