La continuità operativa in INPS. L'esperienza del CUB

Dal 2003 l’INPS si è dotata di una soluzione di Disaster Recovery e Business Continuità, spiega Dionigi Spadaccia, per far fronte ad esigenze quali la protezione degli asset dell’Istituto, (dati, patrimonio software e hardware), l’affidabilità e la continuità dei servizi erogati e il ripristino dei servizi critici a seguito di disastro informatico. Nell’Aprile 2003 nasce il Centro Unico di Backup (CUB) degli Enti previdenziali ed assicurativi, grazie ad un protocollo d’intesa tra Ministro del Lavoro e Politiche Sociali e Ministro per l’innovazione e le tecnologie, che ha l’obiettivo di estendere la protezione da disastro a tutti gli Enti e diffondere il know-how e la sensibilità sui temi della continuità operativa.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno