L’introduzione dell’Autorità di Auditing nella programmazione 2007-2013

Una delle novità più importanti nel corpus normativo che sovrintende l’attuazione dei fondi strutturali per il prossimo periodo 2007-2013, afferma Alessandro Cenderello, consiste proprio nell’introduzione dell’Autorità di Audit, la cui responsabilità riguarda la verifica dell’efficace funzionamento dei sistemi di gestione e di controllo. In passato, infatti, esisteva una struttura con le stesse funzioni, ma priva della rilevanza e dell’importanza formale che, in questa programmazione, pone l’Autorità di Auditing allo stesso livello delle Autorità di Gestione e di Certificazione, ovvero gli altri due organismi fondamentali in relazione ai sistemi di gestione e controllo dei programmi comunitari.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno