L’interoperabilità nella finanza

Piero Bucci afferma che l’interoperabilità è un fatto di cooperazione e di interazione a livello interno e interaziendale. Ritiene che il problema dell’interoperabilità è cruciale per il sistema bancario. Illustra le quattro aree che nella finanza si trovano di fronte ad una forte evoluzione dal punto di vista dell’interoperabilità: il sistema dei pagamenti; il Bank For Business; il mercato degli strumenti finanziari; la comunicazione finanziaria. Aggiunge che la transizione verso la SEPA (Single Euro Payment Area) rende cruciale il tema dell’interoperabilità.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno